Apindustria


Sistema Confapi














Presidente Confapi Maurizio Casasco Profili social Facebook Twitter Google Plus Linkedin


O.P.P.C.








Login Associato
Codice
Password


Hai bisogno di aiuto ?
Hai perso i codici ?





Rassegna Stampa


Camera di Comm.




Struttura Generale

Apindustria, nata agli inizi degli anni Sessanta, è parte di un sistema nazionale che ha al proprio vertice Confapi, la Confederazione italiana della piccola e media industria privata e che si articola in federazioni regionali (in Lombardia è Confapindustria Lombardia) e in organizzazioni nazionali, regionali e locali di categoria. Confapi, Confapindustria Lombardia e Apindustria esprimono propri rappresentanti presso ministeri, camere di commercio, istituti previdenziali, gruppi e commissioni di lavoro, comitati, Cnel, Ice, Cnr, assessorati regionali e comunali, ecc, sviluppando un’ampia e diffusa rappresentanza imprenditoriale in organismi che decidono molti aspetti della politica economica del Paese.

CONFAPI

Costituita alla fine degli anni Quaranta del secolo scorso, Confapi (Confederazione italiana della piccola e media industria privata) è uno dei protagonisti della vita economica e industriale del nostro Paese. Confapi, in oltre sessant’anni, ha contribuito allo sviluppo delle piccole e medie imprese, supportandole in tutte le scelte dettate dal mutare degli orizzonti economici. Confapi è cresciuta insieme alla piccola e media impresa italiana ed è oggi una realtà consolidata, che rappresenta più di 60 mila aziende, con circa un milione e mezzo di addetti. Confapi è una parte sociale riconosciuta e come tale svolge funzione di rappresentanza dell’identità, degli interessi e delle aspettative della piccola e media industria italiana nei confronti delle istituzioni pubbliche.

CONFAPINDUSTRIA LOMBARDIA

Centro e motore di sviluppo di Confapi è l’organizzazione territoriale, che permette la presenza capillare della Confederazione in tutto il Paese. Confapindustria Lombardia (già Apilombarda), federazione regionale di secondo livello, si occupa del coordinamento fra le associazioni provinciali, al fine di uniformare ed armonizzare le loro attività di assistenza e di rappresentanza delle aziende associate. Confapindustria Lombardia ha come compito prioritario la rappresentanza politica ed istituzionale presso la Regione Lombardia e gli altri enti ed organismi istituzionali e nei confronti delle altre organizzazioni economiche e sociali della Regione, segue i lavori delle commissioni del Consiglio Regionale, partecipa alle audizioni e segue l’attività legislativa nell’interesse e per la valorizzazione dell’industria lombarda. Confapindustria Lombardia ha una struttura a rete, composta da servizi speculari a quelli delle associazioni territoriali che rappresenta, garantendo in tal modo lo scambio e la collaborazione tra il livello regionale e quello territoriale